Rassegna stampa | qui.uniud | Uniud
Copertina numero 27
27
NUMERO 27
mar - apr 2008
Copertina numero 26
26
NUMERO 26
gen-feb 2008
Copertina numero 25
25
NUMERO 25
nov - dic 2007
Copertina numero 24
24
NUMERO 24
sett - ott 2007
Copertina numero 23
23
NUMERO 23
mag - giu 2007
Copertina numero 22
22
NUMERO 22
mar - apr 2007
Copertina numero 21
21
NUMERO 21
gen - feb 2007
Copertina numero 20
20
NUMERO 20
nov - dic 2006
Copertina numero 19
19
NUMERO 19
lug - ott 2006
Copertina numero 18
18
NUMERO 18
mag-giu 2006
Archivio di tutte le riviste Archivio di tutte le riviste
Ricerca nell'archivio Cerca

ufficio.stampa@amm.uniud.it
Copertina numero 18
18
La rivista in pdf (1.4 MB)
L'inserto in pdf (77.5 KB)

L'editoriale

Lauree ad honorem: un principio di autonomia


Lunga, affascinante, e per molti versi ancora poco conosciuta la storia dell’idea di Università! Le sue origini possono farsi risalire all’Accademia platonica, in Grecia e quella di Taxila, in India, alcuni millenni or sono. Dopo i secoli bui, intorno al mille, rinasce in Europa come “comunità di studenti e docenti”. Ha un primo grande rinnovamento esattamente due secoli fa, quando la Rivoluzione Francese diffonde l’idea che il figlio del mugnaio, se educato, può dare lo stesso contributo al progresso della civiltà quanto quello del nobile e, contemporaneamente, a Berlino, Wilhelm von Humboldt introduce la ricerca come prerequisito indispensabile all’insegnamento, trasformando i docenti in ricercatori che insegnano. Proprio ora vive un secondo grande rinnovamento: quello che da torre di avorio la trasforma in istituzione aperta alle problematiche e ai contributi provenienti da un territorio che ha saputo eleggere a sua comunità di riferimento. Molteplici i principi fondanti dell’Università che si sono sviluppati lungo questa storia plurimillenaria. Tra questi ve ne è uno, troppo spesso sottovalutato: l’Autonomia. Autonomia rispetto a tutti i poteri, in qualsiasi forma si presentino: politica, economica, mediatica. Resta escluso solo il potere della ragione, del rigore, della verità. Solo se autonoma l’Università può essere oltre ad un luogo di creazione e diffusione di conoscenza anche il Tribunale della Ragione. Osservatorio, guida, fucina di progetti. E proprio questi ultimi sono i ruoli strategici da assumere per porsi meglio al servizio della all’interno della quale e per la quale opera, offrendo liberamente e spregiudicatamente il frutto della propria analisi critica. E il conferimento di una laurea ad honorem è il modo più forte per affermare questo principio di autonomia. Forse mai come in questi momenti si giunge alla sintesi delle tre missioni universitarie della didattica, della ricerca e del servizio al territorio. In queste occasioni si indica un modello per gli studenti, un eccellenza che ha la cifra della ricerca e si valorizza la comunità per la quale si opera. Una laurea ad onore non è un gesto di cortigianeria nei confronti di un qualche potere, né un gesto ambivalente che nasconde il secondo fine di raggiungere una visibilità grazie al prestigio del laureando. È piuttosto un gesto di libertà, di autonomia, di umiltà anche. È un riconoscimento che l’amore per la conoscenza, per la verità, per il rigore, per l’eccellenza su cui si fonda l’università, sono universali e possono e devono essere trovati anche al di fuori della torre di avorio. Basta scorrere l’elenco dei laureati ad honorem di Udine (lo trovate a pag. 44) per rendercene conto.
Furio Honsell

NUMERO 18 (mag-giu 2006)


GALASSIA UNIVERSITA' - DIDATTICA
- Medicina e chirurgia, in vent’anni anni al top
Nel 1986 era formata da sei docenti e trenta studenti. Oggi ha il più basso numero di studenti fuoricorso, è stata giudicata dal Censis la migliore facoltà di Medicina in Italia e ha vinto due volte il Premio nazionale per l’innovazione grazie ai progetti ideati dai suoi ricercatori.
- Iscrizioni aperte: tutte le novità per le aspiranti matricole
L’offerta didattica dell’università di Udine offre quest’anno la possibilità di scegliere fra 43 lauree triennali e 48 specialistiche. Novità assolute il biennio in Studi europei e in Ingegneria dell’innovazione industriale. Cambia anche il corso per diventare avvocato.
- Laureati triennali più veloci. Ma con voti più bassi
I risultati dell’ultima indagine Almalaurea. I laureati di primo livello dell’università di Udine preferiscono trascorrere un periodo all’estero e il 77% lavora mentre studia. Oltre la metà ha deciso che proseguirà gli studi. Ottima la valutazione delle lauree specialistiche.
- Donne e politica, al via la seconda edizione
Dopo il successo dello scorso anno, ricomincia a settembre il corso per promuovere le pari opportunità. Preiscrizioni fino al 4 agosto.

GALASSIA UNIVERSITA' - ISTRUZIONI PER L'USO
- Oltre la semplice pergamena Ecco il diploma supplement
All’Università di Udine arriva la certificazione che permetterà di vedere “dentro” il titolo di studio. E favorirà l’ingresso dei laureati nel mondo del lavoro, anche internazionale.

POLICLINICO UNIVERSITARIO
- Nasce l’Azienda unica ospedaliero-universitaria di Udine
Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri. Via libera al progetto che darà vita alla più grande azienda sanitaria del Friuli Venezia Giulia.
- Chirurgia plastica: non solo un problema di estetica
Dalla chirurgia oncologica cutanea a quella ricostruttiva e regenerativa. Le competenze della clinica del Policlinico universitario da spaziano in molti settori. Per correggere il difetto morfologico e migliorare la funzionalità.

UNIVERSITA' & TERRITORIO - IMPRESE
- Start Cup Udine 2006: 130 progetti presentati
Chiusa la prima fase della competizione, pronte le prossime tappe. A metà luglio a Pordenone Fabio Fazio premierà gli otto progetti semifinalisti. A fine ottobre la finale locale. A dicembre la finalissima del Premio nazionale a Udine.

UNIVERSITA' & TERRITORIO - CAMPUS INTERNAZIONALE
- Stage in Finlandia: non solo renne e Babbo Natale
L’esperienza di lavoro all’estero di uno studente friulano. Alla scoperta di altre dimensioni culturali e personali.
- Agricoltura biologica: l’ateneo sviluppa un progetto in Siberia
Il dipartimento di Scienze agrarie dell’università di Udine coordina un’iniziativa nella Repubblica della Buriazia. Previsto anche un master biennale.

UNIVERSITA' & TERRITORIO - SCUOLA
- Wow, che fisica! E matematica, biologia...
Grande successo per le giornate di diffusione culturale organizzate per il sedicesimo anno consecutivo dall’ateneo friulano. Oltre 5.700 presenze. Intensificata la collaborazione fra scuola e università.

UNIVERSITA' & TERRITORIO - TEMPO LIBERO
- Fazio e Honsell faccia a faccia
Un inedito bilancio della fortunata trasmissione Che tempo che fa. A confronto il conduttore Fabio Fazio e il rettore Furio Honsell, ospite fisso del talk show.

MONITOR - LAVORI IN CORSO
- Cresce il Polo economico

MONITOR - QUI PORDENONE
- Infermieri a dimensione europea

MONITOR - IDEE GIOVANI
- Le iniziative di Asgo

MONITOR - DIARIO
- Lauree ad honorem
- Tre uffici cambiano sede
- Agenda Da luglio a novembre all’università
- Privacy: ateneo in prima linea per la sicurezza
- Targa bilingue per l'ateneo del Friuli

GALASSIA UNIVERSITA' - RICERCA
- Scoperti i geni che danno il colore rosso al vino
La ricerca del dipartimento di Scienze agrarie dell’Università di Udine contribuirà a migliorare la qualità dell’uva. Nasce l’istituto di genomica delle piante al Parco scientifico.
- La guida turistica? Nel cellulare
Le cartine geografiche vanno in pensione. Città e luoghi artistici e archeologici si potranno visitare con un software che utilizza il sistema Gps. Lo hanno inventato gli informatici dell’università di Udine.

MONITOR - QUI GORIZIA
- A Relazioni pubbliche l’Oscar degli spot

MONITOR - SEGNALIBRO
- Identità e differenze La parola poetica

PRIMO PIANO
- Bilancio dell’Ateneo: ok il consuntivo 2005
Buoni risultati per l’ateneo friulano nel 2005. Il bilancio consuntivo si attesta a circa 143 milioni di euro. L’Ateneo recupera 4,5 milioni di euro. Buona la situazione dei dipartimenti. L’incremento dei finanziamenti statali dell’anno scorso non è confermato per il 2006.